Squadra di giocatori femminili fino a mettere fuori combattimento

//Squadra di giocatori femminili fino a mettere fuori combattimento

Squadra di giocatori femminili fino a mettere fuori combattimento

SHANGHAI – Come molti dei suoi colleghi nel settore degli sport, Zhou Jie si è appassionato ai giochi online nelle scuole elementari nei primi anni 2000, nello stesso periodo in cui la Cina ha visto l’ascesa della sua prima squadra “Counter-Strike” tutta femminile, 5LoVe .

 

Più di un decennio dopo, il nativo di Shanghai è diventato un veterano del settore a pieno titolo. Il 27enne ex giocatore di sport professionistico – noto come “Nini” nel mondo dei giochi – gestisce il club di gioco Killer Angels (KA), che comprende oltre 30 giocatori professionisti e più di 60 altri in ruoli legati all’intrattenimento.

 

Le squadre femminili offrono opportunità preziose ai giocatori di sesso femminile, che restano ancora indietro rispetto alle controparti maschili in termini di abilità e guadagni. Mentre i giocatori maschili dominano i livelli più alti della competizione e possono intascare milioni di yuan in premi, le donne lottano per guadagnarsi il rispetto e guadagnarsi da vivere come giocatori. Invece, molti sono indirizzati verso carriere alternative nel settore – ad esempio, come commentatori che analizzano il gameplay – e costretti a commercializzarsi basandosi sugli aspetti piuttosto che sulle abilità di gioco.

 

Eppure le donne hanno fatto molta strada negli esports dall’inizio del millennio, dice Zhou, con il numero di squadre di sport femminili presenti nella nazione ora a 35 anni e contando. Nei primi anni 2000, il settore stava assistendo a un afflusso di investimenti e copertura mediatica, ma il potenziale dei giocatori di sesso femminile era ben lungi dall’essere pienamente realizzato. Mentre si allenava per un torneo nazionale “Counter-Strike” a Pechino nel 2002, 5LoVe viveva in uno spazio fornito dal loro sponsor che misurava solo 10 metri quadrati – e si trovava tre piani sottoterra.

 

Quasi un decennio dopo che il team si è diviso a causa di una disputa di sponsorizzazione nel 2003, gli esports hanno visto un balzo di spettatori quando le piattaforme di livestreaming sono decollate tra i giovani. Le donne dominano queste piattaforme e molte trasmettono se stesse giocando ai videogiochi.

 

In risposta, le principali società di gioco e i siti di livestreaming hanno iniziato a ospitare una manciata di tornei per sole donne in tutta la Cina, tra cui il World Dota Championship nella città centrale di Wuhan, il torneo “League of Legends” di Wanyoocybercafe a Shanghai e la LongZhu Gaming Queen Invitational in Taicang, Cina orientale. Con l’aumento dell’interesse da parte degli sponsor e del pubblico dei tornei, il numero di squadre di sport delle donne nella nazione ha iniziato a salire sul serio all’inizio del 2014.

 

Alcuni sviluppatori di giochi hanno anche preso piede sulla tendenza e stanno offrendo una maggiore varietà di personaggi femminili per soddisfare i giocatori di sesso femminile. Lo sparatutto multiplayer di Blizzard Entertainment “Overwatch” ha attratto numerosi fan femminili in tutta la nazione, e due delle migliori squadre di “Overwatch” in Cina hanno membri femminili – una rarità ai vertici del circuito professionistico. Nel frattempo, i giocatori di sesso femminile ora superano il numero di giocatori maschi nel gioco di ruolo fantasy “Honor of Kings” del gigante tecnologico Tencent.

 

Ma dal momento che gli esport sono stati professionalizzati molto prima tra gli uomini, molte donne non riescono ancora a competere con le loro controparti maschili in termini di abilità. Poche donne sono rappresentate ai vertici della competizione, e può essere difficile per le giocatrici salire di livello. “Molte ragazze non possono giocare molto bene e giocano solo ruoli secondari, quindi i giocatori maschi che vogliono prendere i premi non considererebbero di farli entrare [nelle loro squadre]”, spiega Zhou.

2017-11-22T00:06:02+00:00

Leave A Comment

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

New Courses

Contact Info

1600 Amphitheatre Parkway New York WC1 1BA

Phone: 1.800.458.556 / 1.800.532.2112

Fax: 458 761-9562

Web: ThemeFusion

Recent Posts